Sonus faber Principia 7 sotto la lente di I-Fidelity.net

12 Gennaio 2017

La prima recensione dell’anno riguarda il top di gamma della collezione entry level di Sonus faber, Principia. 
André Schwert della redazione di I-Fidelity.net ha provato le nostre Principia 7 avendo in mente una domanda: quanto resta dei valori Sonus faber quando il prezzo scende?

L’analisi dell’autore parte dal fatto che Principia è il secondo passo fatto dall’azienda verso un nuovo mercato, composto da persone che amano l’Hi-Fi ma non accedono ai prodotti di fascia più alta. Fare un prodotto entry level significa per definizione scendere a compromessi che però, nel confronto con Sonus faber Chameleon, si rivelano solo negli aspetti di design e finiture e non nel suono. 
Il capo della redazione Olaf Sturm ha messo alla prova i nostri diffusori high end Principia 7, che risultano precisi e misurati su tutte le frequenze.

La sintesi della recensione: 
"Con Principia 7 Sonus faber è riuscita a portare la qualità del marchio su un piano dove il prezzo è conveniente, permettendo così a un maggior numero di amanti della musica di fare un’esperienza sonora unica. Il design è raffinato ed il timbro acustico corrisponde a ciò che ci si aspetta da uno speaker fatto in Italia. Il suono di Principia 7 non è né eccessivamente dettagliato né troppo aggressivo, ma mette in luce un tutto armonico rispetto ad un dettaglio isolato. Non mostra un mosaico frammentato, ma un meraviglioso dipinto d’insieme".

Per consultare la prova d’ascolto completa (testo in tedesco) clicca qui.